Waiting for Autumn

Waiting for Autumn…

Aspettiamo di festeggiare l’equinozio d’autunno assaporando le ultime tiepide giornate estive a passeggio in bici nella nostra amata campagna!

Abbiamo iniziato a sistemare il tavolino delle stagioni realizzando degli Gnometti e degli animaletti, che poco hanno di steineriano, ma che sanno tanto di noi! Mi piace ispirarmi a tradizioni, riflessioni, teorie e metodi di varie correnti pedagogiche, ma poi ritengo sia estremamente necessario calarle nel qui ed ora, per fare sì che siano adatte al tempo ed allo spazio reale, alla quotidianità che si sceglie di vivere e, soprattutto, alle persone con caratteristiche e peculiarità che sono originali ed uniche!

Un po’ come quando si sceglie di indossare un abito che per essere veramente confortevole deve calzare a pennello!

Occorrente per realizzare gli gnomi:
– noci per il capo
– tappi in sughero per il corpo
– un rettangolo di stoffa per gli abiti
– un triangolo di feltro per il cappello
– due goccioline in feltro per le scarpine
– filo di lana per i capelli
– ago e filo per chiudere gli abiti o colla a caldo (come nel nostro caso!)

E poi divertirsi ad inventare storie e giocare!

Il silent book di Gerda Muller “Autumn” che vedi in foto si può trovare anche qui. Conosci questa autrice ed illustratrice? Io la amo molto e se piace anche a te puoi leggere questo post qui!

Learn Is fun!!


Ti è piaciuto questo post? Lascia il tuo indirizzo per ricevere i prossimi via mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *