Valentina Bruzzese parla di… me!

La mia cara amica Valentina Bruzzese parla di me in questo post!
Lei si definisce “ambasciatrice di idee”, … Potente, eh?
Siete curiosi?
Vi consiglio di leggere e seguire Valentina sul suo profilo Facebook qui e presto anche sul suo nuovissimo sito, vedrete.. non potrete più farne a meno!!!!
Ecco cosa scrive!
Lei è Marta.
È un campo di girasoli grande quanto 10 piscine olimpioniche, 10 campi da calcio e un paio da rugby.
È dolce e sorprendente mamma di 3 stupendi bambini dai capelli del colore del sole a mezzogiorno.
È maestra di scuola primaria e, fino a poco tempo fa, homeschooler per i suoi tre figli. Maestra al quadrato, anzi al cubo.
Come ha fatto? Ha ciò che ogni insegnante dovrebbe avere: la Vocazione.
La vocazione è un fuoco inarrestabile e impossibile da spegnere. Un fuoco in grado di continuare a bruciare dentro anche quando intorno ci sono onde alte quanto grattacieli.
È l’idea di educazione di Marta che mi attrae a lei come una calamita.
L’educazione è ritmi lenti, umani e biologici. È ascolto dell’individuale e unica natura di ogni bambino, che apprende in maniera unica, non standard. È cuore prima del voto. È apprendimento di fondamentali lezioni che nessun libro darà mai e che solo la Natura e la sua osservazione attenta possono regalare.
Il superpotere di Marta è l’Amore per ciò che fa. Senza quello, nessuna difficoltà, nessun ostacolo possono essere superati.
Oggi Marta è anche maestra presso l’asilo nel bosco Gli Gnomi Dei Kiwi , anche se lei segue il progetto degli Gnomi delle Lenticchie, le Elementari Parentali in Natura.
Ma è molto di più, perché lei ha così tanto da portare nel mondo che sarebbe davvero uno spreco limitare le sue capacità.
Marta è consulente per tutti quei genitori ed educatori che desiderano diventare protagonisti dell’educazione dei loro figli e propone percorsi e consulenze in materia di homeschooling.
Il valore aggiunto? Oltre alla passione che sprigiona per ciò che fa, c’è anche un’infinita immaginazione. Un’immaginazione che lei usa in maniera naturale come fosse un’estensione dei suoi polmoni e che trasforma in realtà creando materiali didattici e kit di apprendimento speciali, quanto lei.
Futuri homeschoolers ed educatori là fuori, lasciatevi bruciare dal fuoco più benefico che esista.
Potete conoscere meglio Marta qui:
Grazie Marta, semplicemente per essere chi sei davvero, senza sconti. Il mondo dell’educazione ha bisogno del tuo fuoco.

Ti è piaciuto questo post? Lascia il tuo indirizzo per ricevere i prossimi via mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *