“Tutte le pance del mondo” – Albo illustrato

Leggere ad alta voce per i nostri bambini è un dono meraviglioso che CI possiamo regalare!
Non solo leggere per “insegnare qualcosa”, ma per il piacere di leggere insieme!

La lettura ad alta voce favorisce la concentrazione, l’attenzione, arricchisce il lessico ed il vocabolario, getta le basi per la letto-scrittura e incrementa le competenze dei lettori alle prime armi.
È bello e importante continuare a leggere ad alta voce anche ai bimbi che sanno già leggere!

Ma soprattutto è un tempo speciale, di condivisione e amore, che fortifica la relazione con i nostri bambini! ♥️ Se vuoi approfondire puoi leggere questo post qui e questo qui!

 

Qualche sera fa, al mio bimbo 4enne Pietro è venuto un dubbio: come nascono i piccoli di squalo?

Non ci ricordavamo più!!! Così abbiamo rispolverato un libro che qualche anno fa, quando aspettavamo il terzo fratellino, abbiamo adorato!!!

 

“Tutte le pance del mondo” di Lucia Scuderi, ed. Donzelli

Con la domanda “E tu hai un cucciolo nella pancia”? Il libro accompagna i lettori alla scoperta delle pance di tanti animali del mondo, appartenenti alle diverse specie: mammiferi, rettili, pesci, uccelli, anfibi…

“Aprendo letteralmente” la pancia si può vedere cosa c’è dentro!
Se allattano i loro piccoli e se partoriscono o se fanno le uova.
E offre anche tante curiosità specifiche sugli animali che vengono presi in esame.

Questo libro tratta il tema in modo esaustivo, quindi è adatto ai bambini grandicelli, anche di 8-9 anni che saranno interessati alle informazioni esaustive che il libro fornisce e divertiti dalla grafica e dall’apertura delle pagine!

Ma piacerà anche ai più piccini che possono semplicemente sfogliarlo, osservare le immagini degli animali e “aprire” le pance delle mamme animali.

Adatto anche a chi sta per diventare fratello o sorella maggiore!♥️

Articoli correlati:

Leggere secondo me

“Tre piccoli gufi” – Albo illustrato


Ti è piaciuto questo post? Lascia il tuo indirizzo per ricevere i prossimi via mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *