Cipì – Albo illustrato per bambini

Da qualche settimana in famiglia abbiamo cominciato la lettura ad alta voce dell’intramontabile Cipí, edito da Einaudi Ragazzi, opera del meraviglioso maestro Mario Lodi e dei suoi piccoli allievi!!
È un libro pieno di natura che narra proprio della campagna lombarda, tanto simile a quella piemontese che tanto amo!

È stato il primo libro che ho letto da sola intorno ai 7 anni, lo ricordo con emozione, ma rivivo ancora adesso l’estrema ed inutile fatica provata nel leggere da sola tutto questo libro che mi era sembrato interminabile!

Ai miei figli ed ai miei allievi, infatti, lascio sempre la possibilità di scegliere se, cosa e per quanto leggere in autonomia, mentre promuovo ad ogni età la lettura ad alta voce dell’adulto per i bambini. 

Il maestro Mario Lodi (grande!!!) ed i suoi allievi hanno deciso di dedicare del tempo lento per osservare la natura che attornia la loro scuola di campagna ed hanno ricevuto insegnamenti preziosi!! Hanno potuto scoprire le abitudini dei passeri comuni, delle loro relazioni con gli altri uccelli, con gli animali, con le piante ed i fiori, con il sole, con il fiume, con gli esseri umani che popolano la campagna!
Così grazie all’osservazione quotidiana hanno vissuto in prima persona il trascorrere delle stagioni e come la natura si modifica nel corso dei mesi!
Ed hanno scritto… Un libro!!! Wow!

Il libro è narrato con un linguaggio tipico della poesia, infatti ci sono molte dolci metafore utilizzate dagli autori per spiegare i fenomeni naturali dal punto di vista degli uccellini,
ad esempio…
“Palla di fuoco” è il sole,
“Nastro d’Argento” è il fiume,
“i Nuvoloni che fanno la guerra” sono il temporale….

Qualche suggerimento…

  • La lettura ad alta voce (di un adulto per i bambini) è adatta a partire dai 6 anni, ma bimbi di 3-4 anni già abituati all’ascolto di albi illustrati, libri per l’infanzia o audiolibri riusciranno ad ascoltare e comprendere il susseguirsi della narrazione.
  • Per la lettura autonoma naturalmente dipende dalle competenze individuali, dagli interessi e dalle predisposizioni del momento che mutano da bimbo o bimba nelle loro diverse fasi di vita!

Buona lettura!!!!

 

N. B. E’ bene ricordasi di non forzare e non imporre mai ad un bambino o ad una bambina di partecipare per forza ad un’attività che viene proposta, è appunto una proposta, un’offerta formativa che desideriamo dare e tale deve rimanere, domandiamoci piuttosto “Come, secondo quali modalità e strategie potrei coinvolgere anche lui/lei?”.

Rispettiamo i peculiari interessi, le passioni del momento, valorizziamo i talenti, i caratteristici stili e ritmi di apprendimento che contraddistinguono quel bambino o quella bambina specifica, in quel preciso momento e contesto della sua vita. Oggi va così, chissà domani come evolverà!

 

Curare la relazione con i nostri figli e con i bambini che ci vengono affidati in modo rispettoso, amorevolmente e con la giusta dose di pazienza è difficile e spesso estenuante, ma ci permette di favorire la loro autostima e porre basi solide per una crescita armoniosa della personalità di quei bambini e di quelle bambine.

 

Articoli correlati:

L’importanza dei rituali – Albo illustrato “Buongiorno Yoga”

“Where do they go when it rains”? – Albo illustrato

Leggere ad alta voce è importante perchè

“La festa dei frutti” e “La vita segreta nell’orto”: due libri must di Gerda Muller

Una scorpacciata di libri sugli uccelli

“Oh-Oh!” – Albo illustrato

Attività per bimbi incuriositi dalle API!

I libri delle stagioni – Albo illustrato

L’Onda – Albo illustrato

“Tutte le pance del mondo” – Albo illustrato

“Tre piccoli gufi” – Albo illustrato

Leggere secondo me

 

________________

 

La mia collaborazione con l’Associazione Custodi del Femminino continua: sono diventata una tra le moderatrice di due dei loro gruppi Facebook che tratta temi di educazione!

Se ti va puoi leggere i miei interventi alla Pagina Facebook che si chiama Educazione Liberata: Montessori, Steiner, didattica empatica e puoi mettere il like cliccando qui!

E se la pagina ti piace tanto, tanto, puoi anche iscriverti al Gruppo chiuso Facebook Educazione Liberata: Montessori, Steiner, didattica e crescita empatica, cliccando qui!

Nel Gruppo chiuso Facebook Leggimi Ancora! si parla invece di libri: albi illustrati e libri per l’infanzia, ma anche libri per gli adulti appassionati di pedagogia. Ci si scambia informazioni, opinioni, recensioni e titoli! Puoi iscriverti cliccando qui!


Ti è piaciuto questo post? Lascia il tuo indirizzo per ricevere i prossimi via mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *