Workshop On-line: “EduchiAMO all’Amore”

Lunedì 25 novembre dalle 10.00 alle 12.00

Workshop sulla disciplina dolce, l’educazione empatica e non-violenta

E’ online, è gratis per i soci di Custodi del Femminino (per conoscere meglio l’Associazione Custodi del Femminino, clicca qui)
Verrà registrato, quindi ci sarà la possibilità per i soci di vederlo anche offline!

Con:

Claudia Proserpio, psicologa clinica e perinatale

Marta Reinero, maestra di scuola primaria

Lisa Turrini, dottoressa in psicologia

 

Il nostro all’allattamento – SAM 2019

In occasione della Settimana Mondiale dell’Allattamento che termina oggi, ho deciso di festeggiare postando questo articolo scritto per l’Associazione Custodi del Femminino, che si occupa, tra le altre cose di attivare corsi di formazione sull’allattamento per mamme alla pari e peer supporter.

Se hai bisogno di un sostegno o vuoi saperne di più, visita il loro sito qui. 

Continua la lettura →

Prendersi cura di …

Mi è molto cara l’espressione “prendersi cura di..“! 

Per me ha un’accezione positiva: un desiderio volontario di dedicarsi a qualcun altro, e in quanto tale diverso da me stesso, di uscire dalla visione egocentrica, togliere del tempo e dello spazio personale per donarlo ad un altro. 

Gratuitamente.

Per me è la massima esperienza di libertà, perché mi permette di uscire dalla mia personale prospettiva ed osservare la realtà con gli occhi degli altri.

Quando sento l’espressione “prendersi cura di..”  penso subito al sentimento di tenerezza, di premura, di amore incondizionato, di osservazione attenta e sincera, di sguardo amorevole e non giudicante, di presenza fiduciosa e discreta, di gioia pura, di sollecitudine, di zelo, di delicatezza che provo quando penso ai bambini. Ai bambini che incontro o che ho incontrato lungo il mio cammino e soprattutto ai miei di bambini, i miei figli, che mi hanno insegnato in profondità quello che per me è il vero significato del prendersi cura di qualcuno.

Continua la lettura →

La fatica dell’essere mamma oggi

Qualche giorno fa, grazie alle confidenze ed alle riflessioni di una cara mamma ho pensato tanto!

Lei mi raccontava che tante situazioni che si susseguono durante le sue giornate mammesche o alcuni comportamenti che vengono messi in atto da lei e dai suoi bambini siano da lei percepiti come un peso e non avvengono in modo fluido e sereno.

Ho pensato molto a quello che mi ha detto questa mamma ed al sentimento di fatica che anche io provo nella mia quotidianità come mamma e con il quale devo fare i conti..

 

Essere mamma oggi spesso significa provare…

Continua la lettura →

La mia maternità

Allattarvi, dormire insieme, baciarvi, abbracciarvi, cucinare, fare la spesa, farci la doccia, fare un disegno, guardare un film, leggere un libro, fare un “progetto”, osservare gli animali, guardare con lentezza ciò che ci circonda, rispondere alle vostre domande, spiegare e parlare di tutto ciò che vi incuriosisce, giocare insieme a voi, portarvi sul mio petto, sulla mia schiena, sulle mie spalle, camminare dandoci la mano, ridere a squarciagola, urlare, arrabbiarci, discutere, mediare, osservarvi, apprendere, lasciarvi andare…

 

Continua la lettura →